Esecuzione del drenaggio dopo l’impianto e nel reparto


Se state assistendo un paziente direttamente dopo l’impianto di un catetere permanente tunnellizato o se un paziente con un catetere permanente è stato ricoverato di nuovo in ospedale, abbiamo riassunto qui alcune informazioni per il vostro rapido orientamento.

Istruzioni per il drenaggio intermittente con un set di drenaggio drainova®, ewimed o PleurX™

Esecuzione del primo drenaggio direttamente dopo l'impianto


A seconda della prescrizione medica, il versamento deve essere drenato ad intermittenza o il catetere permanente è collegato in modo permanente ad un sistema di drenaggio chiuso.

Collegamento di un catetere permanente per il drenaggio permanente a gravità con un Pneu-Pack I

Le indicazioni sono:

  • Per il drenaggio temporaneo iniziale subito dopo l’impianto, per i pazienti ambulatoriali e i pazienti ricoverati fino alla dimissione dall’ospedale
  • Per il drenaggio permanente di grandi volumi di drenaggio ad intervalli, con cambio dopo 24 h
  • Per il drenaggio temporaneo permanente in caso di perdita delle incisioni
  • Per il drenaggio passivo dell’aria e/o del versamento pleurico in caso di fistola aerea o pneumotorace

La valvola di sicurezza del catetere può essere collegata direttamente al perno di inserimento del Pneu Pack I.


Collegamento di un catetere permanente per il drenaggio permanente a gravità con un Pneu-Pack II

Le indicazioni sono:

  • Per il drenaggio permanente di grandi volumi di drenaggio ad intervalli, con cambio dopo 24 h
  • Per il drenaggio temporaneo permanente in caso di perdita delle incisioni
  • Per il drenaggio passivo del versamento pleurico e/o dell’aria in caso di fistola o pneumotorace

b. Il Pneu-Pack II è collegato al connettore Luer-Lock con un tubo di collegamento PleurX™ e questo è collegato al perno di inserimento sul raccordo a baionetta con la valvola di sicurezza del catetere permanente.


Collegamento di un catetere permanente per il drenaggio permanente con un sistema di aspirazione ospedaliero o clinico

Le indicazioni sono:

  • Per il drenaggio con aspirazione permanente in caso di un versamento pleurico dopo l’impianto chirurgico o medico
  • Per il drenaggio con aspirazione permanente in caso d’aria a causa di una fistola d’aria o pneumotorace

Con il collegamento Luer-Lock di un tubo di collegamento PleurX™ si collega un adattatore drainova™ (blu) e con il suo collegamento da 3/8 di pollice si può collegare il connettore a gradino di un sistema di aspirazione interno come il Topaz o il Sentinel Seal. Poi il perno di inserimento viene collegato alla chiusura a baionetta del tubo di collegamento PleurX™ con la valvola di sicurezza del catetere permanente.


Avete domande aperte?

Contattateci ora o trovate una selezione di domande frequenti qui.